30/10/14

Recensione - Solanin di Inio Asano


La crescita è inarrestabile, è un treno su cui è obbligatorio salire e da cui è impossibile scendere prima dell'arrivo al capolinea. E se non fossimo pronti?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...