17/11/13

Recensione - Il Quinto Beatle di Vivek J. Tiwary, Andrew C. Robinson e Kyle Baker


Quest'anno la Panini Comics, con la sua etichetta 9L, ha portato in Italia, in contemporanea mondiale, quest'interessante graphic novel ambientata nel mondo della musica che mi appresto a recensirvi. 

Nome: Il Quinto Beatle
Autori: Vivek J. Tiwary, Andrew C. Robinson e Kyle Baker
Numeri: Volume Unico/Graphic Novel
Genere: Biografico
Anno: 2013

Dietro ogni grande spettacolo c'è qualcuno che ne tiene le fila, persino dietro quello messo in scena dai Beatles. Ci fu un uomo che vide qualcosa di speciale in un semplice gruppo di Liverpool e che seppe trasformarlo in uno dei più grandi successi di sempre. Quell'uomo si chiamava Brian Epstein e questa è la sua storia.



"Se c'è mai stato un quinto Beatle, era di certo Brian."


Quella raccontata in questa graphic novel è la storia di un uomo terrorizzato dal proprio destino, un'anima tormentata ed emancipata che non riesce a trovare il proprio posto nel mondo. Tra le cause troviamo i fallimenti precedenti ma soprattutto la sua omosessualità, orientamento che nell'Inghilterra di quegli anni era illegale. Tutto sembra cambiare una sera del 1961 quando Brian ascolta i Beatles dal vivo per la prima volta. Uno spiraglio di luce sembra aprirsi nella sua vita e portare al successo quei ragazzi diviene per lui l'occasione per sentirsi realizzato. Inizia così la leggenda dei Beatles e la storia di Brian Epstein.







"La mitologia si ricorda meglio e con più affetto della storia. È più divertente! Perciò creiamo leggende piuttosto che raccontare verità!"

Lo stile narrativo dell'autore è stupendo, attraverso una narrazione continuamente sospesa tra la realtà e l'onirico riesce infatti a tessere perfettamente il personaggio di Brian Epstein trasmettendone tutti gli stati d'animo, i dubbi e le incertezze. Ad elevare il tutto ci sono le matite di Andrew Robinson che sviluppa una grande sinergia con Vivek Tiwary. Lo stile dei disegni si adatta perfettamente alla storia e si modella in funzione delle situazioni illustrate. Il tratto è molto disneyano e le tavole sono ricche di particolari e simbolismi.




"E se il tempo è circolare e le nostre storie sono state già narrate, forse allora non possiamo cambiare il finale?"

La dipendenza dagli anti-depressivi, la ricerca di affetto e le enormi ambizioni di Brian sono perfettamente ritratte in questo volume, in cui la scalata verso il successo del quartetto di Liverpool fa da contraltare alla discesa verso la completa solitudine del loro manager. Il Quinto Beatle rende così giustizia ad una personalità fondamentale nel mondo della musica che raramente viene menzionata e lo fa raccontandone con delicatezza la struggente storia. Consigliato a tutti, anche a chi non è un fan dei Beatles.

2 commenti:

  1. Risposte
    1. 6,40 € in edicola allegato a Rolling Stones (ma te lo danno anche senza, io l'ho preso senza) oppure 9,99 € in fumetteria e credo anche in libreria.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...