22/11/13

Il mio parere sulla questione "Il doppiatore di Homer Simpson"


Negli ultimi mesi, in seguito alla dipartita di Tonino Accolla, nel web si è scatenato un movimento che voleva che la Mediaset assumesse Alberto Pagnotta, youtuber noto per le sue imitazioni di doppiaggi, come nuova voce per Homer Simpson. Pochi giorni fa si è scoperto che la Mediaset aveva mandato due provini ai produttori americani per far scegliere loro la nuova voce, uno era di Pagnotta e l'altro di Massimo Lopez. Alla fine gli americani hanno optato per Lopez scatenando l'ira funesta della massa internettiana. C'è chi pensa che la voce di Lopez sia inadatta, chi pensa che sia meglio lui perché è un professionista, chi è convinto che Pagnotta sarebbe stato un doppiatore anonimo... insomma, se ne son dette di tutti i colori. Volete sapere io come la penso?



MA STICAZZI!?

I Simpson non sono in netto declino, no. I Simpson sono MORTI E SEPOLTI. Sono l'ombra di un'imitazione, sono almeno 10 anni che il serbatoio di creatività è in riserva. Vi interessa così tanto sapere chi doppierà un cartone animato che ormai è più brutto delle soap opere? A me no.

3 commenti:

  1. Più brutto delle soap opera? Niente può essere più squallido dei rapporti quasi-incestuosi di Beautiful. NULLA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mondo di patty e compagnia bella...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...