22/11/13

All New Terre Illustrate

Questa è una mossa intelligente


Da quando ho (ri)aperto il blog son passati ormai ben 5 mesi, un sacco di tempo. Nelle ultime settimane mi ronza in testa una cosa che oggi è venuta totalmente a galla: c'è bisogno di cambiamenti.
Guardando con occhio critico al blog ho notato due cose:

1. Non cresce per niente.
2. È statico.

Ora, mentre il primo non ne necessita, credo che il secondo punto abbia bisogno di qualche spiegazione.
Quando riaprii il blog dopo il lunghissimo periodo di inattività decisi di impegnarmi seriamente per mantenerlo sempre attivo e con contenuti nuovi. Conoscendomi, ero sicuro che non avrei mai preso il ritmo e quindi decisi di trovare un metodo per "costringermi" a scrivere. Nacque così il palinsesto delle rubriche, che creai per avere delle scadenze fisse da rispettare. E con tutta sincerità devo dire che ha funzionato, in questi 5 mesi sono quasi arrivato alla soglia dei 100 articoli e non c'è stata una sola settimana in cui ho pubblicato meno di 2 post.
Eppure quella stessa struttura che mi ha aiutato sta trasformando il blog in qualcosa che non mi piace. Le rubriche le trovo costrittive, nello scriverle mi limito a svolgere il "compitino" mentre sento che senza potrei dare di più, creare articoli più interessanti. E questo ci riporta al fattore "crescita". Spulciando un po' le statistiche offerte da Google ho potuto constatare che gli articoli che suscitano più interesse sono quelli di approfondimento tipo quello sul fenomeno Deadpool ed in minor parte le recensioni. Questo mi ha fatto capire che i post delle rubriche sono quelli che attirano di meno il lettore di passaggio che invece è attirato di più dagli altri tipi di articoli. E quindi c'è bisogno di cambiamenti.

  1. Innanzitutto basta con le rubriche, rimarrà soltanto "Weekly Manga Time" perché è una rubrica velocissima da scrivere ed ha una sua """"fanbase"""". 
  2. Letture Fumettistiche Recenti verrà rimpiazzato in due modi. Sulla pagina Facebook parlerò in modo semplice e veloce delle mie letture, così da sfruttarla in modo più costruttivo ed intuitivo, quindi è ora che spolliciate la pagina! https://www.facebook.com/TerreIllustrate Poi saltuariamente parlerò sul blog di ciò che mi ha colpito di più o di ciò di cui voglio parlare. 
  3. Rimangono i Focus On, per parlare specificatamente di un numero o di un capitolo di qualche fumetto.
  4. La dicitura "Cose a caso" nei titoli degli articoli fuori rubriche sparisce, era abbastanza inutile. Inoltre tenterò di aumentare questo tipo di post.
  5. Userò il blog anche come diario. Articoli anche di 3 righe, tanto per raccontare qualche fatto divertente o qualche sciocchezzuola.


Sperando di non cadere nel "Cambiare tutto per non cambiare niente" io vi saluto e ci sentiamo al prossimo articolo!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...