16/09/13

5 motivi per... - guardare i Robinson (The Cosby Show)


"5 motivi per..", la rubrica dove vi do 5 motivi per fare qualcosa. Tipo guardare un film, leggere un fumetto, giocare un gioco, buttarvi dalla finestra o dire ai vostri genitori che siete incinte ma non sapete di chi sia il bambino.

I Robinson sono una delle costanti della mia vita adolescenziale. Sono l'unico programma che guardo in TV, oltre ai saltuari cartoni animati random. Non sono mai stato un amante delle sit-com vecchio stile, forse non sono un amante delle situation comedy in generale, ma i Robinson sono speciali. Quindi, quale modo migliore per inaugurare la nuova rubrica del blog, se non dedicandogli un articolo? Ecco a voi "5 motivi per guardare i Robinson"

5° Posizione - Kenny e suo fratello.

Può un personaggio che non compare mai in 8 stagioni catalizzare così tanto la mia attenzione da ricevere una posizione dedicata? Sì, se si tratta del fratello più cazzuto di sempre. Il piccolo Kenny, amico di Rudy e presenza onnipresente di casa Robinson, vive all'ombra di suo fratello maggiore. Quest'ultimo è un personaggio strampalato, protagonista di imprese impossibili,maschilista fino all'orlo e plagiatore della giovane mente fraterna, la quale ripeterà spesso e volentieri le sue perle di saggezza causando l'ilarità generale e anche qualche screzio. Non dimenticheremo mai quando il fratello di Kenny fu licenziato dal lavoro perché aveva preso la macchina di servizio per andare in Florida con la sua ragazza. E comunque Kenny, nonostante l'età, ha un enorme talento comico. Vedere per credere. Vedere per credere PARTE 2.

Dialoghi tipici:
"Mio fratello dice sempre che chi suona la chitarra attira un sacco di ragazze.."
"Tuo fratello ha una chitarra?"
"No.. e nemmeno una ragazza"

"Mio fratello dice sempre che non importa COSA conosci ma CHI conosci."
"E tuo fratello chi conosce?"
"Nessuno, ecco perché non ha un lavoro."

4° Posizione - Phylicia Rashad

Claire Robinson è la donna più sensuale del pianeta. Ha classe, è intelligente ed ha grinta. Ma soprattutto è sensuale, senza volerlo essere necessariamente.
Sta lanciando un'occhiataccia ai suoi figli, non sta seducendo nessuno.

3° Posizione - Non cala mai

Una sit-com a stampo famigliare che dura ben 8 stagioni non è solo una serie TV, è un'esperienza. A differenza degli attori adulti, i bambini crescono ed è impossibile farli rimanere sempre uguali. La famiglia Robinson è quindi in continua crescita, tutti i ragazzi evolvono il loro carattere in modo coerente adattandosi all'età ed i protagonisti sono ben consapevoli di star invecchiando. Questa continua evoluzione dà una marcia in più alle serie che riesce a non calare mai, a non sentire il peso di tutte le stagioni passate ed ogni singolo episodio vi farà ridere come fosse il primo, anzi per certi versi la serie va migliorandosi. Perché alla fine il motivo per cui moltissimi serial, sit-com e non, subiscono un lento declino che le porta nel baratro della qualità è che non cambiano mai (Hey Simpson, sto guardando voi!).

2° Posizione - La comicità

Vi ho già detto che vi farà ridere, ma non come lo farà. In madrepatria il serial si chiamava "The Cosby Show". La mente creativa dietro la serie è infatti Bill Cosby, acclamato comico americano, che porterà in scena tutto il suo repertorio comico, che si è sempre basato sulla famiglia ed i suoi stereotipi con cui tutti noi riusciamo a rispecchiarci. Volete un assaggio?


1° Posizione - Bill Cosby

Bill Cosby è una presenza stravagante nello show. Ironico, buffo, pungente, sarcastico. Ha sempre la battuta pronta. Oltre ad essere la mente creativa dietro allo show è anche il perno di tutta l'azione sullo schermo. Difficilmente troverete un padre di famiglia uguale a lui, che riesce a far ridere lo spettatore anche utilizzando solamente la sua particolarissima mimica facciale.


Ma non è solo questo. La comicità portata sullo schermo da Cosby alterna continuamente comicità fisica a quella verbale. Frequentissime saranno le battute sarcastiche e taglianti verso i suoi figli ed i loro problemi, ma anche i suoi pazienti, è un ginecologo, saranno bersagli facili della sua ironia. 


La ciliegina sulla torta è il doppiaggio italiano di Ferruccio Amendola, compianto doppiatore di una bravura immensa che è riuscito nell'immensa opera di dare una voce al personaggio che non sfigura davanti alla sua originale ma che anzi se la combatte su quale sia la migliore.


Insomma, ecco i miei 5 motivi per guardare I Robinson. Se volete vederli li fanno tutte le sere su K-2 dalle 22, io sono oltre due anni che li guardo (avrò visto tutte le 8 stagioni almeno 6 volte) e nonostante ciò continuano a farmi ridere come fosse la prima volta. Spero di avervi convinto a guardare questa sit-com immensa. Fatemi sapere nei commenti se la conoscevate, se vi ho convinto o se vi fa schifo (vi banno a vita).

Come sempre vi ricordo di mettere Mi Piace sulla pagina Facebook del blog, dove oggi si è svolto il "Robinson Day" con varie immagini e video presi dalla serie.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...