22/08/13

Weekly Manga Time - Transizione


Si riparte alla grande dopo una settimana di pausa!

SPOILER NARUTO 643 e ONE PIECE 718
Naruto:
7 pagine di spiegazioni e osservazione dalla dubbia utilità.
Obito finalmente si sveglia e decide di portare a termine il piano della Luna, ma prima evoca una pianta gigante che sparerà 4 Bijuu Dama per eliminare tutti. Il secondo e il quarto Hokage affermano di non poterle teletrasportare tutte. Il primo allora chiede a Madara una pausa per poter andare a salvare tutti. E lui no, non gliela da. Che mica stiamo giocando a Basket. Decidono quindi di provare a deviarle, ma vengono rinchiusi in una barriera da Obito. Quest'ultimo infine ricorda a Naruto che domani è il suo compleanno e che come regalo riceverà l'intero pianeta in versione ipnotizzata. Niente da dire, nonostante sia un villain Obito rimane comunque una cara persona! Infine, Naruto fa al padre "Ho un piano, metti il tuo pugno contro il mio". Che quest'ultimo si aspettava un segno di affetto dal figlio poiché stanno per morire tutti e invece quel ladro di Naruto gli prende un po' di chakra della volpe. Tutti preparativi per una Kamehameha padre figlio.
Capitoletto di transizione, leggibile. Sono assai contento che quel buzzurro di Obito si sia ricordato quale fosse il suo piano originale, che ormai sembrava finito nel dimenticatoio..
Mi aspetto la roba trash nel prossimo capitolo.


One Piece:
Anche Oda ci rilascia un capitolo di transizione. Entriamo nell'aereoporto militare dei Nani, che ovviamente cavalcano insetti. Tra quest'ultimi si annoverano due possessori di frutti Zoo Zoo, rispettivamente uno da Scarabeo e l'altro da Ape. Mi stavo domandando se la statura di questi due nani da trasformati sia così piccola per la loro natura di nani o se è perché i frutti Zoo Zoo degli insetti rendono così piccoli proprio di loro. Non mi sembra di ricordare che siano comparsi altri frutti del genere, se ve ne viene in mente qualcuno scrivetemelo nei commenti. Appena dopo dalla partenza, dal seno di Robin spunta il re dei Nani (dannato, farei volentieri a cambio con lui) che è deciso a raccontare ai nostri beniamini la storia della relazione tra la loro etnia e Doflamingo. La cosa interessante è che riferendosi proprio a quest'ultimo ha affermato che è una cosa iniziata ben 900 anni fa. Scopriremo forse finalmente dei retroscena sulle origini di Doflamingo? Magari scopriremo anche qualcosa sui 100 anni di buio visto che dovrebbero essere inclusi in questi 900. 
Franky arriva invece nella base dei giocattoli e scopriamo che quest'ultimi sono alleati con i nani e che Zoro si trova lì a.... guardare Rufy che combatte in televisione. Incommentabile quell'uomo... 
Nami e co. invece sembrano parecchio in difficoltà contro la tipa dal tocco artistico quando ricevono una chiamata. È Law ed è sicuramente quello messo peggio, Doflamingo sembra averlo menato parecchio. Vien da chiedersi dove siano finiti Fujitora e Caesar, per quest'ultimo Trafalgar ha incaricato Nami di venirlo a prendere con la Sunny. Interessanti sono le affermazioni di Doflamingo, che ha infatti affermato che al Colosseo chi perde finisce all'inferno. Non ci è dato sapere a cosa si riferisce esattamente ma questa potrebbe essere la spiegazione sul perché gli sconfitti non siano stati visti uscire dal Colosseo dalla Marina.
Infine, Rufy colpisce Don Chinjao utilizzando una delle sue tecnica e urlando, come suo solito, "Gomu Gomu No.." prima di eseguirla facendo cadere la sua copertura.
Capitolo discreto, alcune informazioni interessanti e tante altre questioni aperte e lasciate irrisolte. Speriamo che Oda non si prenda un'altra pausa..


E voi che ne pensate di questi capitoli? Fatemelo sapere nei commenti. Vi ricordo inoltre di mettere Mi Piace alla pagina Facebook del blog, perché sì. https://www.facebook.com/TerreIllustrate

1 commento:

  1. un altro frutto Zoo Zoo è stato mangiato tempo fa:
    http://b.vimeocdn.com/ts/336/712/336712539_640.jpg
    E dimostra che non fan rimpicciolire.
    Brunetta si nasce, non si diventa.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...