23/06/13

Cose a caso - Top 5 Sigle italiane preferite



Hey ragazzi, è Domenica! Non c'è occasione migliore per un bel post poco impegnativo, con un po' di musica e con Fonzie che ti manda in loop il cervello. Argomento di oggi sono le sigle italiane dei cartoni animati. Quelle che per noi, da piccoli, rappresentavano l'essenza del cartone animato. Quelle che molto spesso non capivi cosa dicessero e te per continuare a cantarle usavi dei versi che suonavano come quella parola...

Ma poi qualcuno ha capito cosa cazzo dicesse Giorgio Vanni all'inizio della sigla della prima serie di Dragon Ball?


Diamo quindi il via alla mia Top 5 delle sigle italiane preferite!

5° Posizione
One Piece - Tutti all'arrembaggio

One Piece ho iniziato a seguirlo quando ero piccolo attraverso l'anime su Italia 1 e letteralmente amavo (e amo ancora oggi) questa sigla. Rappresentava perfettamente l'essenza di One Piece, ascoltandola ancora oggi riesco a sentire la voglia di avventura che sprizzava da tutti i pori questa canzone. Giorgio Vanni, c'hai proprio azzeccato per una volta!



4° Posizione
Shaman King

L'anime di Shaman King non l'ho mai visto in realtà, ho letto solamente molto più avanti il bellissimo manga. Però una volta mi è capitato di ascoltare questa sigla e l'ho trovata fantastica. Trasuda epicità da tutti i pori, come l'opera a cui è ispirata. Ma allora perché l'ho rilegata al quarto posto? Perché le prossime sigle sono ad un livello superiore e perché.. il testo non significa un cazz. "E se la vita è un'orchidea.."?? Masini, l'orchidea te la sei fumata..

3° Posizione
Hunter x Hunter

Questo anime di Hunter x Hunter non mi piaceva ne quando ero piccolo ne ora, poiché ne trovavo i disegni semplicemente orribili(al contrario del Remake che stanno facendo ora, che mi sta piacendo un casino). Però la canzone della sigla mi aveva stregato. Per me è ai livelli della sigla di Shaman King, però questa ha il testo migliore. 

2° Posizione
City Hunter

City Hunter... adoro l'opera del maestro Hojo. La conobbi parecchio tempo fa attraverso l'anime che veniva trasmesso su una rete minore di cui ora mi sfugge il nome. La sigla di Stefano Bersola è fantastica, racchiude dentro di se l'essenza anni 80 dell'opera e descrive perfettamente il protagonista. "City Hunteeeeeeeeeer"

1° Posizione
Ken Il guerriero

Non ho parole per descrivere questa sigla. Leggendaria.


È stato difficilissimo stilare questa Top 5, soprattutto perché ho dovuto scartare altre grandi sigle come le prime due dei Pokémon, quella dei Digimon, la mitica sigla di Duck Tales e tante altre. Spero che il post vi sia piaciuto. Vi lascio con questo simpatico video sul nostro amato Giorgio Vanni.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...